82019Set
Terapia Onda d’Urto Radiale spiegata in modo semplice

La Terapia Onda d’Urto Radiale sfrutta gli effetti benefici delle Onde d’Urto Radiali sull’organismo per trattare un buon numero di patologie e problematiche.
Vediamo insieme in questo articolo cosa sono le onde d’urto radiali, in cosa consiste la Terapia Onda d’Urto Radiale e per quali patologie risulta un trattamento efficace.

Cosa sono le onde d’urto radiali?

Quando parliamo di onde d’urto ci riferiamo a onde acustiche ad alta energia. Ci sono diversi tipi di onde d’urto, tra cui le onde d’urto Radiali. Queste ultime non si focalizzano su una specifica area dell’organismo ma, come dice il nome, irradiano su una vasta zona della superficie trattata affievolendo il loro effetto in profondità.

Cos’è e come agisce la Terapia Onda d’Urto radiale sull’organismo?

La Terapia Onda d’Urto Radiale consiste nel generare un’onda d’urto sulla superficie di tessuto che si vuole trattare radiale attraverso l’utilizzo di un’adeguata tecnologia. Quest’onda viene generata da un manipolo di forma molto simile ad una pistola la cui canna è chiusa con un tappo di metallo.
In particolare, per mezzo di aria compressa viene lanciato un proiettile d’acciaio contro questo tappo metallico. La collisione tra il proiettile ed il tappo genera un’onda d’urto che si diffonde in modo radiale su una vasta zona del tessuto trattato.
Questa Terapia Onda d’Urto Radiale agisce sull’organismo producendo diversi effetti:

  • riduce l’infiammazione del tessuto e il dolore;
  • tratta le calcificazioni muscolari prodotte da traumi muscolari;
  • stimola produzione di vasi sanguigni;
  • attiva processi riparatori dell’organismo.


Quali patologie vengono trattate con questa terapia?

La Terapia Onda d’Urto Radiale è efficace nel trattamento di diverse patologie tra cui:

  • Pseudoartrosi;
  • Fratture da stress; 
  • Ulcere della cute;
  • Lesioni muscolari senza discontinuità; 
  • Spasticità;
  • Tendinopatia o borsite calcifica della spalla e tendinopatie inserzionali croniche;
  • Osteocondrite dissecante in stadi precoci dopo la maturità scheletrica;
  • Osteonecrosi in stadi precoci;
  • Fascite plantare;
  • ecc… 

Il fisiatra, sulla base della patologia del paziente e del profilo medico, deve valutare quantità, modi e durata della terapia Onde d’Urto Radiali.


La Terapia Onda d’Urto Radiale è una soluzione valida ed efficace per trattare diverse condizioni patologiche come quelle viste precedentemente. Infatti, essa consente di ridurre il dolore e la stimola processi di riparazione dell’organismo.

I nostri 3 Centri riabilitativi Idrokinetik dispongono di nuove tecnologie per il trattamento con Terapia Onda d’Urto Radiale. Contatta il Centro più vicino a te per prenotare un appuntamento con un nostro Specialista, che saprà aiutarti in base alla tua specifica condizione partendo da una valutazione fisioterapica gratuita.

Nome

Email

Telefono (Facoltativo)

Centro

Oggetto

Il tuo messaggio


Il consenso al trattamento dei dati personali per la finalità 1 riportata nell'informativa.
PrestoNego
Il consenso al trattamento dei dati personali per la finalità 2 riportata nell'informativa.
PrestoNego
Il consenso al trattamento dei dati personali per la finalità 3 riportata nell'informativa.
PrestoNego