142019Giu
Osteopata: chi è e come può aiutarti nel sollievo del dolore fisico

A chi serve:

  • a chi soffre di emicrania e cefalea;
  • a chi soffre di lombalgia, dersalgia e cervicalgia, sciatalgie, cruralgie;
  • a chi soffre di dolori alle articolazioni periferiche;
  • a chi accusa disturbi dell’equilibrio;
  • a chi accusa disturbi all’apparato digerente;
  • a chi accusa disturbi all’apparato ginecologico.

L’Osteopata è un professionista che, grazie ad una conoscenza scientifica dell’anatomia e della fisiologia del corpo, individua e libera le varie limitazioni della tua mobilità.

Utilizza una tecnica manuale ed affronta i vari problemi, muscoloscheletrici ed organici, con il concetto di globalità, lavorando nei distretti che non sembrano direttamente coinvolti ma che in realtà ne sono la causa.

L’Osteopatia infatti ha come obiettivo giungere alla causa dei tuoi problemi, ristabilendo la corretta mobilità e funzione delle strutture e di conseguenza innescare il processo di auto guarigione.

L’Osteopata non risolve solamente i problemi trattando le cause, ma ha anche una funzione preventiva:

  • nel bambino riguardo i problemi della crescita (ad es: scoliosi, problemi occlusali ecc.. ecc..);
  • nella donna per disturbi post parto, menopausa e mestruazioni dolorose;
  • nell’atleta per riequilibrare il corpo e prevenire eventuali infortuni e migliorando la performance sportiva;
  • nell’anziano per dolori articolari, problemi respiratori, disfunzioni digestive.

L’Osteopata si integra perfettamente con altre figure sanitarie, in particolare con il posturologo/fisioterapista, ma anche con l’odontoiatra, l’ortopedico, il fisiatra, per formulare la migliore risposta terapeutica per te.