82020Giu
Fisiokinesiterapia Ferrara

Molti di noi prima o poi sperimentano il dolore e l’impossibilità di muovere o usare in modo adeguato una parte del nostro corpo a causa di una qualsiasi tipo evento traumatico o malattia. E tutti coloro che hanno sperimentato questo sanno quanto grande è il desiderio di ritornare alla normalità e riacquistare la funzionalità di ogni parte del proprio corpo. In questi casi, la fisiokinesiterapia è una delle terapie più utilizzate e migliori per il recupero della funzionalità di arti, muscoli e articolazioni

Vista la sua importanza, abbiamo deciso di dedicare questo articolo per spiegarvi cos’è la fisiokinesiterapia, in cosa consiste, come agisce e per quali condizioni cliniche è finalizzato questo trattamento.

Cos’è la Fisiokinesiterapia?

La fisiokinesiterapia è una branca della fisioterapia che si occupa della riabilitazione motoria del paziente. Questa terapia consiste, da un lato, nell’intervento manuale diretto di un professionista e, dall’altro, nel movimento eseguito dal paziente. L’obiettivo della fisiokinesiterapia è la cura e il recupero della funzionalità di arti, muscoli e articolazioni a seguito di un evento traumatico che ha causato una loro disfunzione.

Questa terapia non si base sull’uso di protocolli standardizzati ma su obiettivi che vengono stabiliti da un team di esperti in modo personalizzato per ciascun paziente sulla base delle particolari caratteristiche (eventuale tipo di trauma, età, storia clinica) e necessità (disponibilità di tempo) di ognuno. 

Spesso la fisiokinesiterapia viene affiancata da altre terapie di riabilitazione (ad esempio  idrokinesiterapia, fisioterapia, osteopatia) o da terapie strumentali (magnetoterapia, tecarterapia, ecc..) affinchè il trattamento sia ancora più efficace e il risultato il migliore possibile.

In cosa consiste e come agisce la Fisiokinesiterapia?

Il termine “Kinesi” che compone la parola Fisiokinesiterapia significa movimento

Infatti, la fisiokinesiterapia prevede il raggiungimento di 3 diverse fasi durante il percorso riabilitativo che si differenziano in base al tipo di movimento che viene effettuato ad ogni step:

  1. la prima fase, chiamata “passiva”, consiste nell’esecuzione di mobilizzazioni articolari che vengono effettuate da un fisioterapista in modo che il paziente non debba effettuare movimenti muscolari in questa prima fase di riabilitazione;
  2. la seconda fase “attiva”, prevede la partecipazione diretta del paziente che inizia così ad effettuare movimenti muscoli in modo graduale;
  3. l’ultima fase, detta “attiva assistita”, unisce i due approcci usati nelle prime due fasi e consiste nel lavoro sinergico di terapista e paziente che aiuta il paziente a ricominciare a muoversi da solo con la costante assistenza del terapista.

Il movimento, dunque, è una componente principale della Fisiokinesiterapia in quanto sono i meccanismi di questo movimento che permettono di stimolare il sistema nervoso e muscolare. Attraverso la stimolazione di questi sistemi, grazie al movimento, è possibile riabilitare e recuperare la funzionalità della parte interessata con il conseguente ripristino di forza, elasticità muscolare e articolare della parte del corpo riabilitata.

Quali patologie si possono trattare con la Fisiokinesiterapia?

Diversi tipi di patologie o eventi traumatici come gli incidenti possono provocare blocchi nei movimenti e dolore. La conseguenza è la ridotta funzionalità del nostro organismo e l’impossibilità di eseguire attività comuni e normali come in precedenza. 

La fisiokinesiterapia è un trattamento ideale per diverse malattie, dolore (acuto e/o cronico) e per qualunque tipo evento traumatico, come ad esempio per:

  • fratture, lussazioni;
  • distorsioni;
  • tendiniti, colpi di frusta;
  • cervicalgie, lombalgie, coxalgie;
  • periartriti;
  • tensioni muscolari.

Inoltre, la fisiokinesiterapia ha anche il vantaggio di migliorare la funzionalità del metabolismo e di diversi apparati dell’organismo, tra cui l’apparato respiratorio, circolatorio.

La fisiokinesiterapia è dunque un trattamento ideale ogni qualvolta una parte del nostro corpo riporti dolore, impossibilità di movimento per qualche trauma o malattia.
Noi di Idrokinetik proponiamo ai nostri pazienti l’idrokinesiterapia per aiutarli a recuperare la funzionalità di articolazioni, muscoli o arti e a combattere il dolore fisico conseguenti a traumi o malattie. 

Se avvertite sintomi simili e siete interessati a questo tipo di trattamento o volete semplicemente saperne di più per capire se potrebbe aiutarvi a combattere il dolore fisico e a recuperare la funzionalità motoria, contattateci o prenotate un appuntamento. Saremo felici di aiutarvi con gli strumenti che abbiamo a disposizione per voi.

I nostri Centri Riabilitativi Idrokinetik ti offrono una valutazione gratuita per aiutarti a comprendere cosa genera il tuo dolore psicofisico e come intervenire per ridurre i sintomi. Chiamaci per prenotare un appuntamento o lasciaci un contatto qui sotto nel form! Ti ricontatteremo entro 24 ore.

Nome

Email

Telefono (Facoltativo)

Centro

Oggetto

Il tuo messaggio


Il consenso al trattamento dei dati personali per la finalità 1 riportata nell'informativa.
PrestoNego
Il consenso al trattamento dei dati personali per la finalità 2 riportata nell'informativa.
PrestoNego
Il consenso al trattamento dei dati personali per la finalità 3 riportata nell'informativa.
PrestoNego