282020Ago
Artrosi delle mani (rizoartrosi): sintomi e riabilitazione

In questo articolo scopriamo quali sono i sintomi e quale la possibile riabilitazione dell’artrosi delle mani. Detta anche rizoartrosi, l’artrosi delle mani è un disturbo davvero fastidioso e che può colpire diversi tipi di persone.

Si tratta dell’artrosi delle mani, una condizione che si caratterizza per la degenerazione progressiva della cartilagine che si trova a livello delle articolazioni delle dita della mano, e che vede il persistere di una forma di infiammazione cronica. In questo articolo ne vediamo insieme sintomi e riabilitazione.

Le caratteristiche dell’artrosi della mano

L’artrosi della mano viene spesso chiamata anche osteoartrite alle mani, e si presenta soprattutto nelle persone di età avanzata, nelle donne, ma anche in coloro che abbiano avuto traumi alle mani. Una percentuale di persone affette dall’artrosi alla mano è costituita anche dagli obesi.

Questo disturbo si presenta in modo particolare a livello del polso, dell’articolazione carpo-metacarpale del pollice, ma anche con riferimento alle articolazioni interfalangee, sia prossimali sia distali.

Artrosi delle mani, quali sono i sintomi?

Spesso si arriva ad una diagnosi di artrosi delle mani nel momento in cui iniziano a presentarsi i principali sintomi.

Tra questi rientrano soprattutto:

  • La rigidità a livello delle articolazioni
  • Il dolore, che è profondo e che si presenta come maggiormente acuto al mattino, per ridursi durante la giornata,
  • Il gonfiore
  • La riduzione della mobilità a livello delle articolazioni

Poi, a seconda della sede dell’artrosi si possono presentare anche altri segni e sintomi.

Ad esempio, nel caso in cui l’artrosi stia colpendo le articolazioni interfalangee distali si potranno notare dei rigonfiamenti a livello delle seconde e terze falangi, che sono noti come Noduli di Heberden.

Mentre, per l’artrosi delle mani che dovesse colpire le articolazioni interfalangee prossimali si potrebbe presentare anche una protuberanza tra le prime e le seconde falangi, chiamata nodulo di Bouchard.

Come si può comprendere, quindi, l’artrosi delle mani ha spesso gli stessi sintomi anche tra pazienti differenti, ma alcune manifestazioni cliniche possono variare.

Artrosi delle mani, la terapia

L’artrosi delle mani è una malattia degenerativa che viene considerata cronica a livello clinico.

Per questo motivo si può dire che da essa non si riesca mai a guarire, ma non per questo è necessario disperarsi e pensare che non ci sia davvero nulla da fare.

Infatti, per l’artrosi delle mani sono presente forme di terapia e di riabilitazione differenti.

La terapia sintomatica relativa all’artrosi delle mani potrà essere conservativa, quindi non chirurgica, oppure di tipo chirurgico.

Saranno, ovviamente, i primi trattamenti ad essere proposti al paziente, in modo da riservare la terapia chirurgica ai casi più gravi e a quelli che non vedano alcun miglioramento.

Una terapia che può avere ottimi risultati è costituita dalla riabilitazione, che viene effettuata dal fisioterapista, e che consente non solo di ridurre i sintomi dell’artrite, ma anche di recuperare la mobilità delle mani in un modo sicuramente molto meno traumatico rispetto a ciò che potrebbe accadere con un intervento chirurgico.

Altre forme di terapia, che possono anche essere accompagnate alla riabilitazione, sono:

  • Il riposo
  • L’applicazione del ghiaccio sulle zone che presentino maggiore dolore, anche per 4-5 volte al giorno
  • La somministrazione di farmaci antinfiammatori non steroidei
  • L’utilizzo di tutori, soprattutto durante le ore notturne
  • L’esecuzione di iniezioni a base di corticosteroidi

I nostri Centri Riabilitativi Idrokinetik ti offrono una valutazione gratuita per aiutarti a comprendere cosa genera il tuo dolore psicofisico e come intervenire per ridurre i sintomi. Chiamaci per prenotare un appuntamento o lasciaci un contatto qui sotto nel form! Ti ricontatteremo entro 24 ore.

Nome

Email

Telefono (Facoltativo)

Centro

Oggetto

Il tuo messaggio


Il consenso al trattamento dei dati personali per la finalità 1 riportata nell'informativa.
PrestoNego
Il consenso al trattamento dei dati personali per la finalità 2 riportata nell'informativa.
PrestoNego
Il consenso al trattamento dei dati personali per la finalità 3 riportata nell'informativa.
PrestoNego