Visita fisiatrica

Il fisiatra, specialista in medicina fisica e riabilitazione, dopo aver raccolto l’anamnesi (storia clinica pregressa e recente), compie l’esame clinico e funzionale del paziente e stila la diagnosi che identifica la patologia e il danno funzionale che ne consegue; identifica di conseguenza l’obiettivo terapeutico che si intende raggiungere (progetto riabilitativo) e gli strumenti terapeutici necessari (programma riabilitativo).

Per pazienti che presentino sintomi riconducibili a turbe della sfera cognitiva, della comprensione e dell’articolazione del linguaggio, il fisiatra si avvale della collaborazione dello psicologo e del logopedista della struttura i quali, effettuati i loro test valutativi, potranno integrare il programma riabilitativo con specifici trattamenti.

Dettagli

Ti piace ?0
Categoria