Streching capsulare

In cosa consiste lo stretching capsulare?

Questa tecnica consente l’allungamento delle articolazioni capsulari su tutti i piani. È particolarmente utile quando si tratta di articolazioni che sono state utilizzate molto poco e hanno perso la loro elasticità, iniziando a indurirsi.

Lo stiramento delle articolazioni capsulari stimola le ghiandole sinoviali a produrre un lubrificante liquido che facilita i movimenti di scorrimento delle articolazioni articolari.

Le articolazioni capsulari sono soggette a calcificazione con l’età, causando dolore e difficoltà di movimento. Questo tipo di trattamento può rallentare l’invecchiamento delle articolazioni, a sua volta rallentando questo processo fisiologico.

Gli esercizi di stretching capsulare possono aiutare a ridurre la pressione intra-articolare e facilitare la separazione delle superfici articolari.

Questi trattamenti sono spesso usati per trattare disturbi che causano dolore alla spalla, specialmente quelli che colpiscono la porzione posteriore dell’articolazione capsulare.

In genere, il riabilitatore aiuterà il paziente ad allungarsi prima che il paziente apprenda successivamente a stirarsi senza assistenza.