32019Ott
Idrokinetik: nella riabilitazione, la differenza è l’acqua!

I nostri centri riabilitativi Idrokinetik sono nati con l’idrokinesiterapia come colonna portante e con molti altri trattamenti come integrazione. Proprio questo è ciò che conferisce ai nostri centri il grande valore innovativo: il connubio tra vari tipi di terapie, visite specialistiche, palestra riabilitativa e idrokinesiterapia per aiutare il paziente a raggiungere uno stato di completo benessere

Cos’è l’idrokinesiterapia?

Si tratta di una metodica in cui si integrano alla massima potenza le proprietà fisiche dell’acqua e le proprietà terapeutiche del movimento. Infatti, l’idrokinesiterapia è, nella pratica, l’esecuzione di esercizi di mobilizzazione attiva e passiva in acqua, la quale favorisce l’esecuzione di questi esercizi grazie alle proprietà fisico-biologiche che possiede.

Quali sono le caratteristiche principali?

In acqua, il corpo non subisce l’influenza della gravità in quanto è assente. Di conseguenza, in acqua si esperisce l’effetto di alleggerimento del corpo immerso.
Questa caratteristica principale dell’acqua produce due benefici che vengono sfruttati proprio nell’idrokinesiterapia. Da un lato, essa favorisce l’esecuzione di movimenti con un corretto lavoro muscolare anche nelle situazioni caratterizzate da ridotto tono-trofismo e difficoltà di carico. Ad esempio, una persona i cui muscoli hanno una forza ridotta e non consentono quindi un corretto lavoro può comunque realizzare diversi movimenti in acqua. Dall’altro lato, la mancanza di gravità in acqua permette di eliminare il calore prodotto dal carico e di iniziare in tempi più brevi la riabilitazione motoria.

Quali sono gli effetti di questa terapia?

Oltre a quelli sopra accennati, quali l’esecuzione di movimenti in modo corretto nonostante ridotto tono-trofismo e difficoltà di carico e l’eliminazione del calore prodotto dal carico, l’idrokinesiterpia produce due importanti effetti. Uno è l’effetto analgesico del calore ottenuto quando l’acqua è alla temperatura di 32°-35°C. Il calore fa alzare la soglia di sensibilità al dolore, portando anche a sedazione e rilasciamento muscolare.
L’altro importante effetto riguarda fenomeni sensoriali quali miglior apprezzamento della posizione del corpo, del senso di movimento. Questi fenomeni sono dovuti alla percezione da parte dell’organismo della pressione che l’acqua esercita su di esso e si traducono in una sensazione di maggior sicurezza durante l’esecuzione dei movimenti in acqua.

Noi di Idrokinetik, con la nostra pluriennale esperienza, cerchiamo di aiutare i nostri pazienti a combattere e diminuire il loro dolore fisico. Per questo ci serviamo dell’idrokinesiterapia, il perno attorno cui girano i nostri centri è un trattamento che, come abbiamo appena visto, gode di caratteristiche preziose che producono effetti sorprendenti per il nostro corpo in fase di riabilitazione.
Contattateci per avere maggiori informazioni sull’idrokinesiterapia o prenotate un appuntamento. Saremo felici di aiutarvi con gli strumenti che abbiamo a disposizione proprio per voi.



Nome

Email

Telefono (Facoltativo)

Centro

Oggetto

Il tuo messaggio


Il consenso al trattamento dei dati personali per la finalità 1 riportata nell'informativa.
PrestoNego
Il consenso al trattamento dei dati personali per la finalità 2 riportata nell'informativa.
PrestoNego
Il consenso al trattamento dei dati personali per la finalità 3 riportata nell'informativa.
PrestoNego